Il Violino d’Ossa

Ante Scriptum: Una storiella entro le 650 battute che omaggia l’atmosfera di alcune delle mie più care letture, scritta in occasione di un contest alla Setta dei Poeti Estinti.   Il Violino d’Ossa Nel negozio di Safarà, indicando uno scaffale: -Vorrei quel violino. Il proprietario con un ghigno: -E’ un oggetto prezioso, le costerà caro. Pagò quanto dovuto e, soddisfatto, … Continua a leggere