Dedicato alla Befana

…che diciamocelo, è un po’ una festa sfigata. Quindi si merita tutta la mia stima. Forse non si meritava le cavolate “giusto per” che ho scritto ieri notte. Ma ve le meritate voi, sacrificabili lettori.

 

befana sexy

 

Quest’anno la Befana è incazzata, ai bambini buoni nella calza ha lasciato la diavolina.

La Befana prima lavorava alla Omsa.

Stanotte aspetto sveglio la Befana giusto per farle un po’ di mobbing.

Non so se sia di buon auspicio, ma la Befana nella calza mi ha lasciato dei proiettili.

Il trauma infantile del mio amico immaginario è stato vedere Babbo Natale scopare con la Befana.

Dovete sapere che la Befana un tempo era una gran figa. Poi è arrivata l’austerità.

La Befana è una donna oggetto volante non identificato.

E anche quest’anno la Befana girerà di casa in casa, nell’eterna illusione di trovare qualcuno che le dia una bottarella.

Il giorno della Befana fare gli auguri alle donne. E’ sempre divertente.

La Befana non ha aiutanti perchè nessuno è disposto a farsi cavalcare al posto della scopa.

Chissà chi non si è dovuta scopare la Befana per arrivare così in alto.

E’ meglio se non vi chiedete dove viene messa la polvere raccolta con quella scopa.

Prima di cominciare il giro delle case, la Befana va a fare scorta di nei da Bruno Vespa.

A quanto risulta dalle indagini, per la notte di Ustica la Befana non ha alibi.

 

7 Gennaio

 

 

PS: Facciamo che voi vi portate via i miei auguri e mi lasciate le feste.

 

 

Demerzelev

Dedicato alla Befanaultima modifica: 2012-01-06T18:02:17+00:00da demerzelev
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento