Titoli di Sbroda di Giugno 2012

O Titoli di non broda, o Non titoli di broda, o Titoli non di broda… insomma, quello che sul Vernacoliere di Giugno non leggerete perchè ho toppato alla grande la data di consegna. Mi piacerebbe che la mia idiozia non vi privi completamente della mia idiozia. Quindi ecco tutte le battute che sarebbero potute finire sulla rivista ma che invece muoiono su di un blog con le ragnatele e decisamente confusionario.

 

 

Solo un malore, ancora una volta Giulio Andreotti ha vinto contro il fantasma di Andreotti e la reincarnazione di Andreotti.

 

A Bolzano apre un negozio dove si può prendere la merce senza pagare. Certo, non è proprio come rubare, ma il cliente che lo desidera potrà anche venire rincorso e fucilato alla schiena.

 

Nei siti religiosi ci sono più virus che nei siti porno. Alcuni farebbero persino diventare ciechi.

 

Renzo Bossi vuole diventare agricoltore o muratore. I lavori che gli immigrati non vogliono più fare.

 

Facebook introduce una funzione per donare gli organi. Ma è ancora più bello quando te li suggerisce.

 

L’estinzione dei dinosauri potrebbe essere stata causata dalle loro flatulenze. Questo spiegherebbe le amnesie di chi ha scritto la Bibbia.

 

Elezioni in Francia, Grecia e Serbia. Non credo che l’Europa sia pronta a questa democrazia tutta in una volta.

 

Peggio di leggere Federico Moccia c’è solo eleggere Federico Moccia.

 

Ahi serva Italia, di dolore ostello a 5 stelle.

 

Senza Grillo ora l’Italia avrebbe un partito neonazista al 7% come la Grecia. A noi tocca sempre fare qualcosa di originale.

 

Consigliere d’amministrazione Finmeccanica indagato per finanziamento illecito ai partiti. Come richiesto dal curriculum.

 

Genova, attentato a dirigente della Ansaldo. La rivendicazione è stata fatta dalla Federazione Azionisti Informali.

 

L’Italia ripudia il terrorismo come mezzo di risoluzione delle controversie sociali.

 

Minacce di morte a Mario Monti: “Vai così stai andando da Dio!”

 

Il Governo invita i cittadini a segnalare gli sprechi. Che poi ci pensa il Gabibbo.

 

La Fornero ammette di aver pensato poco ai ceti deboli. E promette che da adesso ci piangerà di più.

 

Napolitano è ottimista sulla crisi. Sotto la crisi crepa.

 

Non c’è stato alcun aumento di suicidi per motivi economici dall’inizio della crisi a oggi. Ci siamo forse dimenticati che stavamo nella merda anche prima?

 

Scandalo in famiglia Bossi: indagati il babbo e il babbeo.

 

La Grecia verso nuove elezioni. Falliti i tentativi di coalizione fra Alfa, Beta e Gamma.

 

Spagna, la gente corre in banca a ritirare i propri soldi: “Muovetevi tutti: questa era una rapina!”

 

La Grecia potrebbe uscire dall’Euro. E tornare fra i centesimi.

 

Bomba in una scuola a Brindisi. Chissà se faceva parte del programma.

 

La maggior parte delle vittime del sisma in Emilia erano operai nel turno di notte. Non mi pare una giusta causa.

 

Il Vaticano denuncia un furto di corrispondenze private del Papa. In particolare il suo carteggio con Cthulu.

 

 

D.

Titoli di Sbroda di Giugno 2012ultima modifica: 2012-05-28T13:36:40+00:00da demerzelev
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento