Frecce

Frecce In piedi Vestito di poco Tastiera in mano Una freccia conficcata nel petto Una nel fianco Nel braccio infilzata una freccia Una in pancia Nella coscia una freccia piantata E nello stinco Dal mio martirio pulito Una goccia appena Si affaccia Ormai fuori di me Ma ancora mia Io assorbo. F.

Allucchiamo!

Da un mese e due giorni non mi ritrovavo qui a scrivere dentro questo riquadro bianco che voi vedete nero. Tante cose sono accadute, altre non accadute, altre cadute, altre non cadute. Vi annuncio prima di tutto che sarò presente a Lucca Comics ’09 in qualità di fondatore, insieme a Marco Tanca ed Elena Vasta, di Fumectory, uno stand di … Continua a leggere

Satirazione

Cari lettori… quelli che ci sono insomma… apro una parentesi graffa d’orgoglio nell’annunciare che una mia coglion… ehm… battuta è stata scelta per l’uscita quotidiana del grande blog satirico Spinoza su Twitter e Facebook riscuotendo un ottimo gradimento! {BattutaFACEBOOK} {BattutaTWITTER}   Grazie a tutti quelli che hanno apprezzato e un ulteriore grazie di cuore Spinoza per quello che ha fatto … Continua a leggere

Ventricolo

Eccomi qui… non sono morto! Nonostante passo sempre più tempo al pc ho sempre meno tempo di passare a lasciare ivi traccia… ma continuo ostinato… 🙂   Ecco a voi un haiku fresco di notte:   Il vento chiude, e c’è il cielo catrame, un ventricolo.   Saluti Demerzelv

Nel vuoto

Il cuore di Gennaio coi suoi teneri contrasti mi lascia come in un limbo… dove la sbarra è invisibile e la musica proviene da uno stereo lontano…   Aspettando il volo Il prete interessato in maniera profonda al mistero della fede legge un giallo in attesa di entrare nel cielo La casalinga disperatamente non ancora mamma non capisce il suo … Continua a leggere

Sotto le lenzuola… tutto!

Cari lettori, una cosa che non mi spiego… com’è che state aumentando? Siete sempre di più! Ci dev’essere qualcosa che non va nei vostri ritmi riproduttivi… date un’occhiata ai vostri contraccettivi… avete una gestazione incredibilmente veloce… vi state moltiplicando a vista d’occhio… e dire che io dovrei portare gli occhiali. Questo era un modo come un altro per ringraziare ognuno … Continua a leggere

Al fin della fiera

Eccomi di ritorno da Lucca Comics, distrutto e contento! Era la prima volta che partecipavo come “addetto ai lavori” a un’evento del genere, ed è stato bellissimo! Ho conosciuto di persona persone che conoscevo soltanto tramite la rete, e ho conosciuto persone non conoscevo per niente prima. Fra di loro il prode disegnatore Andrea Manfredini, l’autore di Rubor Maximus Claudio … Continua a leggere